Investire in Borsa con l’Analisi Tecnica

Si può guadagnare in Borsa con l’analisi tecnica?
L’analisi tecnica ti mette a disposizione degli strumenti come grafici di diversi tipi Grafico a barre, grafico lineare, grafico pont & figure, grafici candlestick,, indicatori per individuare la fase del trend,supporti e resistenze oscillatori, per studiare il movimento dei mercati, e cercare di prevedere l’andamento futuro dei prezzi.

Purtroppo non ha nessuna valenza scientifica, ma per l’analista tecnico il mercato sconta tutto, i prezzi si muovono dentro un trend e la storia si ripete.
Teorie che forse andavano bene nel secolo scorso ai tempi di Mister Charles Dow e del suo socio Edward Jones fondatori della Dow Jones & Company e padri fondatori dell’analisi tecnica, quando i movimenti dei prezzi erano più lenti e bastava tracciare qualche linea sul grafici per individuare il trend.
Oggi il 70% degli ordini in Borsa sono fatti da sofisticati algoritmi che prendono decisioni per acquistare o vendere un titolo. Facendo calcoli matematici velocissimi. E tutti noi abbiamo a disposizione piattaforme di trading che ci consentono di inserire un ordine che va sul mercato in meno di un secondo.

Quanto scritto sopra non basta per capire se l’AT funziona, ma ricorda che giocare in Borsa è pericoloso, ma puoi effettuare delle simulazioni con un foglio di calcolo, prendendo questi strumenti e i prezzi di un titolo azionario, o di un indice, per capire quanto quelle tecniche ti avrebbero fatto guadagnare o perdere.
Solo così potrai capire a cosa vai incontro utilizzando oggi gli strumenti dell’AT.

Ma se l’analisi tecnica non ha nessuna valenza scientifica perchè viene propinata da più parti compreso dalle banche che fanno corsi, e libri e corsi costosissimi sono molto venduti?
Perchè è il modo più semplice per formare i novizi trader e fare in modo che stiano sul mercato il più allungo possibile, e generino commissioni, fino a quando non saranno espulsi dal mercato.
Detto questo l’AT non è tutta da buttare ed è bene leggere qualche manuale gratuito che si può trovare su internet.